Piazza Affari chiude in moderato rialzo alla vigilia della Bce. Crolla Mediaset dopo i conti, vola Parmalat -2-

Inviato da Alberto Bolis il Mer, 01/08/2012 - 17:48
Parmalat ha svettato incontrastata con un balzo del 9,51% a 1,681 euro dopo i conti dei primi sei mesi del 2012: i ricavi hanno mostrato una crescita del 6,1% a 2,27 miliardi di euro, mentre l'utile è salito del 7,8% a 82,5 milioni di euro. Tracollo di Mediaset che ha registrato un tonfo del 10,83% a 1,268 euro all'indomani della pubblicazione dei conti. La società di Cologno Monzese ha fatto sapere di aver riportato nel primo semestre un utile netto di 43,1 milioni di euro, in calo del 73% rispetto ai 162,8 milioni dello stesso periodo dello scorso anno. Giù anche i ricavi, passati da 2,25 miliardi ai 1,99 miliardi, e l'Ebit, in flessione del 57% a 146,4 milioni di euro. Eni (-0,24% a 16,80 euro) sotto i riflettori dopo aver chiuso il primo semestre del 2012 con un utile netto adjusted di 3,94 miliardi di euro, in crescita dell'8% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.
COMMENTA LA NOTIZIA