1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari chiude in moderato rialzo alla vigilia della Bce. Crolla Mediaset dopo i conti, vola Parmalat -1-

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Borsa di Milano ha chiuso la seduta in moderato rialzo, tra tante storie societarie legate alla stagione delle trimestrali, in attesa delle riunioni della Fed e della Bce. Al termine dell’incontro Monti-Katainen, i due leader hanno pronunciato parole all’insegna dell’unità d’intenti: bene il rigore, ma occorre una risposta europea per la riduzione dei tassi d’interesse visto che i mercati finanziari non sono più in grado di apprezzare quanto dovrebbero gli sforzi di riforma compiuti dai singoli Paesi. Parole che arrivano alla vigilia del meeting Bce dove dovranno comporsi gli attriti tra le posizioni del presidente Mario Draghi, che si è detto pronto a fare tutto il necessario per salvare l’euro, e quelle dei membri tedeschi e nord-europei del board. Nell’attesa a Piazza Affari l’indice Ftse Mib ha chiuso in rialzo dello 0,27% a 13.928 punti.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Mercati europei contrastati. Tonfo per la belga UCB

Avvio di settimana contrastato per le borse europee: a Londra il Ftse100 ha terminato a 7.496,34 punti, +0,34%, il Dax si è fermato a 12.619,46, -0,15%, e il Cac40 a 5.322,88, -0,03%.

Acquisti sull’euro, che ha aggiornato i massimi da novembre a …

Avvio in rialzo per Wall Street

Partenza positiva per Wall Street. Nei primissimi scambi della prima seduta della settimana nella quale è in programma l’audizione al Senato dell’ex direttore dell’FBI licenziato da Donald Trump, James Comey, i principali indici aizonari statunitensi…

MERCATI

Mercati europei contrastati. Rally per Clariant, Aegon e Lafargeholcim

Borse europee contrastate nel giorno in cui l’Eurogruppo che dovrebbe ratificare l’accordo sulla nuova tranche di aiuti alla Grecia. A Londra il Ftse100 sale di mezzo punto percentuale, il Cac40 quota in sostanziale parità mentre Dax e Ibex segnano u…