1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Piazza Affari chiude in lieve calo, bene Banco BPM e Intesa

QUOTAZIONI Generali AssBanco BpmIntesa Sanpaolo
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Incipit di settimana senza verve per i mercati alle prese con i potenziali danni provocati dall’uragano Harvey che sta sta paralizzando la città di Houston. Inoltre si guarda al nuovo apprezzamento dell’euro, ai nuovi massimi a 2 anni e mezzo contro il dollaro a un passo da quota 1,20. In chiusura l’indice Ftse Mib segna una flessione dello 0,09% a quota 21.726,21 punti.

Sul parterre milanese si segnalano i rilazi convinti di alcuni testimonial bancari: il miglior titolo di giornata è infatti Banco Bpom salito dello 0,99% seguito a lieve distanza da Intesa Sanpaolo (+0,84%). Tra i migliori performer anche Mediobanca (+0,64%) e Telecom Italia (+0,43%). Su quest’ultima fari accesi sul fronte Sparkle: le ultime indiscrezioini stampa vedono il governo propenso a mettere in campo Cdp e a F2i per le due aziende strategiche di Telecom, Telsy e Sparkle, dopo il parere dei tecnici di Palazzo Chigi sul “pieno controllo” di Vivendi sulla stessa Telecom.

Tra i peggiori del Ftse Mib c’è Banca Generali, scesa di oltre l’1%. Segno meno anche per Stm (-0,13%), tra i titoli maggiormente colpita da un ulteriore apprezzamento dell’euro.