1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari chiude in deciso rialzo, volano le banche in attesa di asta Bce -2-

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Acquisti sostenuti sul comparto bancario con la Popolare di Milano (+7,02% a 0,312 euro) che ha chiuso definitivamente la ricapitalizzazione da 800 milioni di euro con la sottoscrizione del 94,02% del capitale. Ubi Banca ha svettato sul paniere principale con un balzo dell’8,59% a 3,412 euro, mentre Unicredit ha guadagnato il 6,32% a 0,74 euro, Intesa SanPaolo il 5,82% a 1,291 euro, Mediobanca il 5,87% a 4,872 euro, Banco Popolare il 2,62% a 1,056 euro, Monte dei Paschi il 3,30% a 0,262 euro. Finmeccanica è stata bocciata in Giappone ma il titolo ha tenuto bene archiviando la seduta con un rialzo del 5,19% a 2,756 euro. Bene Eni (+1,98% a 15,43 euro) dopo il via libera della Commissione Ue alla cessione da parte del colosso italiano dell’89% del gasdotto Tag, che trasporta il gas russo verso l’Italia, alla Cassa Depositi e Prestiti. Enel ha sottoperformato l’indice di riferimento Ftse Mib con un rialzo dello 0,40% a 3,022 euro. A pesare l’arrivo dalla Spagna di alcune indiscrezioni circa la controllata iberica del colosso energetico, Endesa. Stando a quanto riportato dall’agenzia di stampa spagnola Efe, la società posseduta al 92% da Enel potrebbe annullare la distribuzione del dividendo intermedio per l’esercizio 2011.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Chiusura di ottava di poco sotto la parità per le borse europee

Grazie a un miglioramento nella seconda parte innescato dalla revisione al rialzo del Pil statunitense del primo trimestre (+1,2%), i listini europei riducono le perdite e chiudono la settimana di poco sotto la parità.

A Londra il Ftse100 ha term…

WALL STREET

Borse Usa partono deboli, l’outlook spinge Big Lots

Dopo aver aggiornato i massimi storici, Wall Street parte debole in vista del weekend lungo a causa del Memorial Day (lunedì prossimo mercati chiusi). Nei primi scambi il Dow Jones segna un rosso dello 0,07% mentre S&P500 e Nasdaq scendono entrambi d…

MERCATI

Banche e oil continuano a penalizzare le borse europee

Rosso di mezzo punto percentuale per l’indice Stoxx 600, penalizzato dalle vendite che stanno colpendo il comparto bancario (-1,31% per l’indice di riferimento), gli energetici (-1,16%) e l’automotive (-0,99%).

All’indomani del meeting dell’Opec …