1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari chiude in deciso rialzo, rally di Intesa e Unicredit. Male EGP -2-

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Rimbalzo deciso del comparto bancario: Unicredit ha guadagnato il 6,62% a 0,902 euro, Intesa SanPaolo il 6,40% a 1,28 euro, Banco Popolare il 4,81% a 1,199 euro, Monte dei Paschi il 3,70% a 0,364 euro, Ubi Banca l’1,72% a 2,964 euro. In controtendenza la Popolare di Milano che ha mostrato un ribasso dello 0,35% a 1,703 euro. Mediaset ha rialzato la testa e si è piazzata nelle prime posizioni del paniere principale con un balzo del 5,03% a 2,59 euro. Impregilo (+2,90% a 2,06 euro) tema caldo di giornata. Secondo quanto riportato dal Sole 24 Ore sarebbe stato trovato l’accordo per il rifinanziamento del debito di Igli, la holding che controlla Impregilo con una quota pari al 29,9%. Enel (+0,71% a 3,414 euro) ha virato in territorio positivo nel pomeriggio dopo una mattinata in rosso a causa del downgrade da parte di Citigroup. Il broker statunitense ha infatti tagliato la raccomandazione sul colosso elettrico a sell da neutral con target price portato a 2,8 euro da 3,5 euro. Enel Green Power è scivolata sul fondo del paniere con un ribasso del 2,33% a 1,632 euro dopo che Citi ha tagliato il target a 1,55 euro da 1,60 euro.