1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari chiude in deciso rialzo, Ftse Mib balza del 2,3% -1-

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Borsa di Milano ha chiuso la prima seduta della settimana in deciso rialzo sfruttando la ventata di ottimismo che ha invaso i mercati internazionali dopo le parole di Ben Bernanke, che venerdì ha precisato che la Fed è pronta ad intervenire, qualora fosse necessario, per sostenere l’economia. Nel suo discorso al Parlamento europeo il numero uno della Bce, Jean-Claude Trichet, si è appellato ai Governi dell’Eurozona perché si attivino a concludere il secondo piano di salvataggio della Grecia lanciato il mese scorso. Trichet ha anche raccomandato il rispetto per le politiche di bilancio. Oggi la Bce ha fatto sapere di aver acquistato la scorsa settimana 6,65 miliardi di euro di titoli di Stato. Una cifra in deciso calo rispetto ai 14,3 miliardi di euro della settimana tra il 15 e il 19 agosto a causa delle minori tensioni sui bond italiani e spagnoli. Contrastati i dati macro Usa: le spese e i redditi personali di luglio sono cresciuti rispettivamente dello 0,8% (consensus +0,5%) e dello 0,3% (in linea con attese), le pending home sales di luglio hanno mostrato un deludente -1,3% e il Fed Dallas di agosto è caduto a -11,4 punti (attese -9 punti). In questo quadro a Piazza Affari il Ftse Mib ha guadagnato il 2,30% a 15.140 punti, mentre il Ftse All Share è avanzato del 2,28% a quota 16.006.