Piazza Affari chiude in deciso rialzo, forte rimbalzo del comparto bancario -1-

Inviato da Alberto Bolis il Mar, 17/04/2012 - 17:44
La Borsa di Milano ha chiuso la seduta in deciso rialzo afruttando la ritrovata vena del comparto bancario. Il listino milanese, dopo una partenza timida, ha accelerato al rialzo dopo l'asta spagnola e l'indice Zew tedesco migliore delle attese. Il Tesoro spagnolo è riuscito a collocare titoli di Stato a 12 e 18 mesi per 3,18 miliardi di euro, un importo superiore al target massimo fissato a 3 miliardi di euro. A sorpresa, l'indice Zew tedesco, che misura la fiducia degli investitori in relazione alla crescita economica nei prossimi sei mesi, ad aprile è salito a 23,4 punti dai 22,3 punti del mese precedente. Nel pomeriggio è poi arrivata la revisione al rialzo delle stime 2012 sulla crescita mondiale da parte del Fmi: +3,5% rispetto al +3,3% indicato in precedenza, mentre il Pil italiano è visto adesso a -1,9% dal precedente -2,1%. In questo quadro a Piazza Affari l'indice Ftse Mib ha guadagnato il 3,68% a 14.942 punti, mentre il Ftse All Share è avanzato del 3,53% a quota 15.959.
COMMENTA LA NOTIZIA