1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Piazza Affari chiude in deciso rialzo, bene le altre borse europee

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Borsa di Milano ha chiuso in deciso rialzo riscattando la debole performance del giorno prima. A Piazza Affari l’indice Ftse Mib ha guadagnato il 2,20% a 16.015 punti. Le banche hanno rialzato la testa. A guidare i titoli del comparto ci ha pensato la Popolare di Milano che è volata in testa al paniere principale con un balzo dell’11,11% a 0,492 euro. Acquisti sostenuti sugli altri titoli del comparto: Banco Popolare ha guadagnato il 4,49% a 1,093 euro, Mediobanca il 4,73% a 4,386 euro, Intesa SanPaolo il 3,43% a 1,206 euro, Unicredit il 3,95% a 3,68 euro, Ubi Banca il 3,71% a 3,078 euro. Brillante Mediaset (+5,51% a 1,648 euro) in scia all’upgrade da Goldman Sachs. Ben comprata anche Ansaldo STS che ha mostrato un balzo del 5,89% a 7,28 euro. Bene i colossi pubblici dell’energia: Enel ha guadagnato il 2,70% a 2,666 euro, Eni l’1,90% a 18,20 euro. Fiat è finita sotto i riflettori ed ha lasciato sul parterre lo 0,85% a 4,452 euro.

Anche le borse europee hanno chiuso positive dopo il no del parlamento cipriota al prelievo forzoso dai conti correnti necessario per accedere al piano di salvataggio elaborato dall’Eurogruppo. A Parigi il Cac40 ha terminato in rialzo dell’1,43% a 3.829,56 punti, +1,15% per lo spagnolo Ibex a 8.416,3 e +0,68% del Dax che ha chiuso sopra quota 8 mila a 8.001,97. Lieve segno meno per il Ftse100, sceso dello 0,13% a 6.432,7 punti.