1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari chiude con un tonfo di oltre il 3%. Pesano stacco cedole e S&P -2-

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Eni (-2,11% a 16,20 euro) non è riuscita ad opporsi alle vendite dopo aver annunciato l’accordo per essersi aggiudicata il 100% dei diritti per l’esplorazione e l’operatorship del blocco Arguni I, situato onshore e offshore nel prolifico bacino di Bintuni, nell’Est dell’Indonesia. Entrando nel dettagli il blocco, esteso per oltre 5.000 km quadrati, si trova nel bacino del Bintuni, area in cui sono state effettuate diverse scoperte giant a gas già in produzione. Parmalat ha chiuso invariata a 2,602 euro, appena sopra il prezzo dell’Opa (2,60 euro) lanciata da Lactalis. Opa che ha preso il via oggi e il periodo di offerta durerà fino all’8 luglio. In una giornata caratterizzata da vendite diffuse si è distinta Lottomatica che ha svettato sul paniere principale con un rialzo dell’1,21% a 14,23 euro.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Wall Street: futures Usa deboli in cerca di direzione

I futures sui principali indici statunitensi sono poco mossi in cerca di direzione, con il dato sulle vendite di case nuove e l’indice Pmi manifatturiero che potrebbero dare qualche spinta. A circa due ore e mezza dall’inizio degli scambi, il contrat…

PIAZZA AFFARI

Prysmian: titolo in testa al Ftse Mib dopo promozione analisti

Il titolo Prysmian si mette in evidenza questa mattina sul listino principale di Piazza Affari. In una seduta intonata al ribasso, l’azione del gruppo dei cavi balza in testa al Ftse Mib con un progresso di oltre 2 punti percentuali (+2,01%) in area …

MERCATI

Borse europee: partenza in moderato calo, oggi è il giorno dei Pmi

Partenza in moderato calo per le Borse europee, dopo una chiusura piatta a Wall Street, nonostante il buon esito degli stress test della Fed. In avvio la piazza di Francoforte scivola dello 0,24%, Parigi cede lo 0,17% e Londra segna un -0,30%. Il sen…

MERCATI

Piazza Affari e Borse europee previste in moderato calo in avvio

L’ultima seduta della settimana dovrebbe aprirsi con segno meno per Piazza Affari e le Borse europee, dopo una chiusura piatta a Wall Street, nonostante il buon esito degli stress test della Fed. Tutte le 34 banche americane hanno passato con success…