Piazza Affari chiude appena sopra la parità, vola Geox -1-

Inviato da Redazione il Gio, 29/07/2010 - 17:49
Quotazione: AZIMUT
Quotazione: GEOX
La Borsa di Milano ha chiuso appena sopra la parità riducendo i guadagni sul finale di seduta, appesantita dall'andamento negativo di Wall Street. Il mercato guarda con interesse all'ondata di trimestrali in arrivo da tutti i Paesi europei. Negli Stati Uniti le nuove richieste di disoccupazione sono scese nell'ultima settimana a 457 mila, meglio delle attese che indicavano 460 mila. Domani il market mover arriverà da Oltreoceano: alle 14.30 verrà diffuso il Pil Usa del secondo trimestre, che dovrebbe crescere del 2,6% dopo il +2,7% del primo trimestre 2010. In questo quadro il Ftse Mib ha guadagnato lo 0,07% a 21.096 punti, mentre il Ftse All Share è avanzato dello 0,09% a quota 21.551.

Geox maglia rosa del paniere principale con un balzo del 7,48% a 4,31 euro. La società veneta famosa per la scarpa che respira ha chiuso il primo semestre dell'esercizio in corso con un utile netto di 37,9 milioni di euro, in calo del 32,99% rispetto all'analogo dato del 2009. In flessione del 9,81% anche i ricavi scesi a 435,4 milioni, mentre è migliorata la posizione di cassa netta, salita da 75,9 a 99,9 milioni di euro. Il presidente e amministratore delegato, Mario Moretti Polegato, ha anticipato che il portafoglio ordini della stagione autunno/inverno, per quanto riguarda i canali wholesale e franchising, è in crescita del 2%. Buona performance anche di Azimut (+4,74% a 7,73 euro) sulla scia dei conti del primi sei mesi dell'anno.
COMMENTA LA NOTIZIA