1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari chiude ancora in territorio positivo, vola Stm -2-

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

A2A maglia nera del Ftse Mib con un ribasso del 3,52% a 0,999 euro. A deprimere il titolo la nota odierna di Equita, che vede A2A tra le utility meno favorite per i prossimi mesi. “Confermiamo il giudizio neutrale sul titolo, seppure abbia sottoperformato il mercato del 27% da inizio anno, in quanto la società ha peggiorato la guidance sull’anno in seguito ai risultati del terzo trimestre, per un peggioramento nell’area Energy”, sostiene il broker milanese che su questa considerazione ha ridotto le stime 2010 e 2011 del 4% a livello di Ebitda. Taglio anche per il target price, che diminuisce del 9% a 1,27 euro. A preoccupare gli analisti di Equita anche l’indebitamento del gruppo superiore ai 4,2 miliardi, che potrebbe pesare sul dividendo.

Mediaset (+0,11% a 4,53 euro) ha sottoscritto tutte le azioni dell’aumento di capitale di Telecinco che le spettavano. Secondo quanto fatto sapere dalla controllata spagnola, Mediaset ha sottoscritto 44,5 milioni di nuove azioni Telecinco, pari al 51,24% dell’aumento di capitale. Nuova importante commessa per Saipem (-0,35% a 34,36 euro). La società di servizi petroliferi si è aggiudicata un nuovo contratto onshore in Canada per un valore di circa 1 miliardo di dollari canadesi. Husky Oil ha assegnato a Saipem il contratto EPC per il progetto Sunrise CPF (Central Processing Facilities), per la prima fase del progetto Sunrise Oil Sands, che prevede lo sfruttamento di sabbie bituminose localizzate per circa 60 chilometri a nordest di Fort McMurray.