1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari chiude ancora in territorio negativo, Finmeccanica sotto i riflettori -1-

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Borsa di Milano ha chiuso in moderato ribasso un’altra seduta volatile dopo le indiscrezioni che hanno svelato un piano di emergenza Ue per far uscire la Grecia dall’euro. Ieri sera Fitch ha declassato il debito ellenico a CCC, praticamente ad un passo dal default, mentre Moody’s ha tagliato il giudizio su 16 banche spagnole, già duramente colpite in Borsa in scia al crollo di Bankia. Un mix di notizie che ha mandato al tappeto la Borsa di Tokyo, con l’indice Nikkei che ha lasciato sul parterre il 3%, ed ha alimentato il nervosismo sulle piazze finanziarie continentali. In attesa della riunione dei grandi del mondo a Camp David, a Piazza Affari l’indice Ftse Mib ha ceduto lo 0,31% a 13.048 punti, mentre il Ftse All Share è arretrato dello 0,37% a quota 14.044. Sul secondario lo spread Btp-Bund è sceso in area 430 punti base dai 450 punti dei primi scambi di giornata.