1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari chiude ancora in rosso, Ftse Mib sotto 21.000 punti. Intesa ko, vola Parmalat -2-

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Parmalat è volata in testa al Ftse Mib con un balzo del 4,20% a 2,48 euro. “E’ partita la battaglia per accaparrarsi i voti dell’assemblea”, hanno segnalato nelle sale operative. L’assemblea che disegnerà una nuova era in casa Parmalat è prevista per il prossimo 14 aprile: verranno rinnovati i vertici. Questa settimana è sceso in campo Massimo Rossi, candidato alla carica di Ceo ad interim dai fondi Skagen, Mackenzie e Zenit che, forti del proprio 15% del capitale, puntano a sostituire l’attuale capo azienda, Enrico Bondi. Inoltre Intesa SanPaolo, azionista al 2,4% di Parmalat, non starebbe a guardare: starebbe confezionando una lista di minoranza per candidare Bondi ad un posto nel board, e farne così il garante dell’interesse del governo per difendere l’italianità del gruppo.