Piazza Affari chiude ancora in rialzo, bene i titoli del Lingotto -1-

Inviato da Alberto Bolis il Gio, 28/04/2011 - 17:46
La Borsa di Milano ha chiuso la seduta in rialzo confermando il trend positivo di ieri. La giornata è stata ricca di dati macro arrivati dagli Stati Uniti: il Pil del primo trimestre ha mostrato una crescita dell'1,8% in linea con le attese, mentre le richieste settimanali di sussidi di disoccupazione sono aumentate oltre il consensus a 429 mila. Una spinta al listino meneghino è arrivata dal dato di marzo sulle vendite di case in corso negli States, cresciute del 5,1% contro previsioni che erano ferme a +1,5%. E così a Piazza Affari il Ftse Mib ha guadagnato lo 0,64% a 22.380 punti, mentre il Ftse All Share è avanzato dello 0,63% a quota 23.081.

Contrastati i titoli bancari. Unicredit ha ceduto lo 0,17% a 1,73 euro, Monte dei Paschi lo 0,38% a 0,914 euro e Banco Popolare lo 0,69% a 2,01 euro. In positivo Intesa SanPaolo (+0,63% a 2,24 euro) e Popolare di Milano (+0,43% a 2,328 euro). A Piazza Meda è entrato nel vivo il riassetto. Il direttore generale, Fiorenzo Dalu, è in procinto di lasciare. Questione di giorni e dovrebbe arrivare l'ufficializzazione: negli ambienti finanziari hanno spiegato che la decisione dovrebbe essere formalizzata prima dell'assemblea della banca in agenda sabato prossimo, il 30 aprile.
COMMENTA LA NOTIZIA