1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari chiude ancora in negativo nonostante il tutto esaurito dell’asta Bot -1-

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Borsa di Milano ha chiuso ancora in territorio negativo, accelerando al ribasso dopo il debole avvio di Wall Street, nonostante l’Italia abbia superato con successo il primo scoglio delle aste di Capodanno. Il Tesoro ha infatti collocato 9 miliardi di euro, con richieste boom che hanno raggiunto i 15,2 miliardi di euro. Il rendimento è crollato al 3,251% dal 6,504% dell’asta dello scorso 25 novembre. La due giorni di aste proseguirà domani con l’emissione di Btp a 3, 9 e 10 anni per un importo tra i 4,5 e i 7,5 miliardi di euro di CcTeu (tra 0,5 e 1 miliardi di euro).
Dopo una discesa in area 480 punti base, lo spread tra il Btp a dieci anni e il Bund tedesco si è riportato sopra i 500 punti e il rendimento del bond decennale italiano ha toccato di nuovo il 7%. In questo quadro a Piazza Affari l’indice Ftse Mib ha ceduto lo 0,85% a 14.796 punti, mentre il Ftse All Share è arretrato dello 0,75% a quota 15.557.