1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Piazza Affari chiude al ribasso, debole Eni

QUOTAZIONI Eni
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Eni (-0,74% a 17,46 euro) debole all’indomani della presentazione del piano strategico 2011-2014. Il focus è stato incentrato sulla crescita della produzione di idrocarburi (+3% annuo) e sul recupero del business gas in Italia ed Europa (+5% annuo). Il colosso oil ha in programma 53,3 miliardi di investimenti nel quadriennio soprattutto in Iraq, Venezuela e Angola. Scaroni ha poi aperto alla cessione della controllata Snam Rete Gas, che avverrà solo ad un prezzo adeguato e con l’ok del Governo. Il calo della produzione in Libia, secondo il manager, “sarà più che compensato dall’aumento del prezzo del petrolio”.