Piazza Affari: i cementieri fanno la voce grossa, bene anche le utility

Inviato da Titta Ferraro il Ven, 21/08/2009 - 18:03
Anche oggi in prima fila in Piazza Affari il comparto cementiero. Miglior titolo del Ftse Mib è stato Buzzi con un balzo del 5,64% a 11,80 euro. Rialzo del 2,58% per Italcementi. Tra le mid cap rally quasi del 14% a 3,415 euro per Cementir. Equita Sim, che ha Buzzi come titolo preferito nel settore, rimarca come, alla luce di quanto uscito dalla conference call di Holcim, lo scenario sui prezzi resta complessivamente positivo, in Russia si è visto un miglioramento a livello di volumi e l''India (7% dell'ebitda 2009 atteso di Italcementi) continua a mostrare trend positivi sia in termini di prezzi che di volumi. Russia e Usa rappresentano circa il 35% della capacità installata di Buzzi Unicem.
Tra le big di Piazza Affari Unicredit è salita del 2,94%, in spolvero anche le utilities con Enel e Terna in rialzo di oltre 3 punti percentuali.
COMMENTA LA NOTIZIA