1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Piazza Affari cede terreno in avvio, debole Stm

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Piazza Affari si muove in ribasso con l’indice Ftse Mib che ritraccia dai massimi di periodo aggiornati ieri. L’indice guida milanese cede lo 0,13% a 23.761 punti. Peggior performer in avvio è Stm (-1,76%) complice la debolezza del settore tecnologico.Ieri Taiwan Semiconductor Manufacturing ha tagliato il suo obiettivo di fatturato alla fascia bassa delle previsioni e ha incolpato la domanda più debole di smartphone trascinando al ribasso i testimonial del settore e anche il colosso Apple che ha ceduto quasi il 3% a Wall Street.

In calo Enel (-0,23% a 5,18 euro). Il gruppo italiano ha rivisto al rialzo la propria offerta su Eletropaulo SA aggiungendo un impegno a sostenere l’aumento di capitale della società carioca con una quota di 355 milioni di euro. Tale importo, precisa Enel in un comunicato, si somma all’investimento complessivo previsto dall’offerta, che ammonta fino ad un massimo di 1,1 miliardi di euro.