Piazza Affari cede oltre l'1% dopo deludente manifattura Stato di New York

Inviato da Redazione il Mer, 15/09/2010 - 14:36
Accelerazione ribassista per la Borsa di Milano dopo la pubblicazione dell'indice che misura la manifattura dello Stato di New York, sceso oltre le attese a settembre a 4,1 punti. E così il Ftse Mib cede adesso l'1,23% a 20.737 punti, mentre il Ftse All Share arretra dell'1,18% a quota 21.293.
COMMENTA LA NOTIZIA