1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari cede circa l’1,5%, pesa andamento debole di Wall Street e dati Usa peggiori di attese

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Borsa di Milano torna vicino ai minimi intraday con l’indice Ftse Mib che lascia sul parterre circa l’1,5% in area 15.300 punti. L’aumento della pressione ribassista è dovuto all’andamento negativo di Wall Street dopo i dati macro Usa del pomeriggio che hanno deluso le attese. Il sondaggio ADP sulla variazione degli occupati nel settore privato ha mostrato a marzo un saldo positivo di 158 mila unità mentre le previsioni indicavano 198 mila unità. Inoltre l’Ism servizi di marzo si è attestato a 54,4 punti dai precedenti 56 punti. Gli analisti si aspettavano un indice pari a 55,5 punti.