Piazza Affari cede circa l'1%, vendite sui titoli delle banche

Inviato da Alberto Bolis il Mer, 27/03/2013 - 10:42
Le banche aumentano le perdite a Piazza Affari trascinando al ribasso l'indice Ftse Mib, che lascia sul parterre circa 1 punto percentuale sotto quota 15.350 punti. Dopo un avvio cauto ora prevalgono le vendite sul settore bancario: Unicredit cede il 2,60% a 3,218 euro, Banco Popolare il 2,50% a 0,966 euro, Ubi Banca il 2,40% a 2,764 euro, Monte dei Paschi l'1,70% a 0,19 euro, Intesa SanPaolo l'1,40% a 1,109 euro, Mediobanca l'1,20% a 4,08 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA