1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Piazza Affari: Busnelli, ottobre passera’ in chiaroscuro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seduta incolore per l’S&P/Mib, che ha chiuso in leggero calo poco sotto la linea dei 28.400 punti. “Il nuovo indice guida di Piazza Affari è andato, come previsto, a vedere nuovi massimi dell’anno nei giorni scorsi” ha commentato l’amministratore delegato di New Co Franco Busnelli. “Da ora fino alle votazioni americane (2 novembre, ndr) il mercato non dovrebbe avere più molta spinta rialzista. In questa condizione l’indice potrebbe anche rintracciare: in questo senso i 27.900 punti potrebbero essere un primo livello al ribasso, e non è escluso che si arrivi anche ai 27.500 punti con estensioni fino a 27.000. Si tratta però solo di una possibilità. La forza del nostro listino, tenuto a galla dagli energetici, è superiore a quello del resto d’Europa, ed è visibile come l’indice faccia fatica a scendere. Comunque la possibilità che il mese di ottobre sia complessivamente negativo è maggiore che il contrario, anche se mi aspetto per fine anno livelli superiori a quelli toccati ad ottobre, e per marzo 2005, se nulla di importante cambia nell’impostazione, il target di 33 mila punti è sempre valido”.

Commenti dei Lettori
News Correlate

Spread Btp-Bund a 177 punti base in avvio, rendimento al 2,09%

Lo spread tra il Btp a dieci anni e il Bund tedesco si attesta a 177 punti base nei primi scambi seduta. Il rendimento del bond decennale italiano sul mercato secondario è pari al 2,09%, mentre il tasso del Bund con pari scadenza viaggia in area 0,33…

ITALIA

Borsa Italiana: azioni Innovatec riammesse agli scambi

Borsa Italiana ha comunicato che le azioni ordinarie Innovatec sono state riammesse agli scambi questa mattina. Lo si apprende in una nota pubblicata sul sito di Borsa Italiana nella sezione “comunicati urgenti”.

AUMENTO DI CAPITALE

Carraro: offerta in opzione, sottoscritto il 99,684%

A conclusione dell’offerta in opzione nell’ambito dell’aumento di capitale, Carraro ha annunciato che sono stati esercitati 43.225.974 diritti per la sottoscrizione di 33.620.202 azioni, pari al 99,684% del totale.

Il controvalore complessivo è d…