Piazza Affari: brusca discesa in negativo zavorrata dai bancari

Inviato da Flavia Scarano il Mer, 19/09/2012 - 10:43
La Borsa di Milano vira improvvisamente in negativo trainata al ribasso dai bancari. Il comparto compie una netta sterzata verso il basso: Monte dei Paschi, fino a poco fa maglia rosa del listino delle blue chips italiane, segna al momento un calo del 2,37%. Giù anche Banco Popolare (-2,88%), Popolare di Milano (-2,67%), Ubi Banca (-2,12%), Unicredit (-1,24%), Intesa Sanpaolo (-0,79%) e Mediobanca (-0,60%). Il Ftse Mib segna ora un calo dello 0,18% a quota 16.046.
COMMENTA LA NOTIZIA