Piazza Affari: Bpm, Montepaschi e Ubi Banca brillano sul Ftse Mib

Inviato da Alberto Bolis il Mer, 12/03/2014 - 14:29
Quotazione: UBI BANCA
Tre banche svettano sull'indice Ftse Mib di Piazza Affari: Popolare di Milano mostra un balzo del 6,90% a 0,657 euro, Montepaschi guadagna il 5,10% a 0,231 euro e Ubi Banca avanza del 4,30% a 6,675 euro. L'istituto di piazza Meda ha chiuso il 2013 con un utile netto di 30 milioni di euro rispetto alla perdita di 430 milioni del 2012. Gli analisti di Equita hanno valutato i numeri del quarto trimestre 2013 "migliori delle attese grazie alle commissioni, che potrebbero riflettere un'accelerazione da collocamento up-front".

Ubi Banca ha archiviato l'esercizio 2013 con un utile netto balzato a 250,8 milioni di euro contro gli 82,7 milioni registrati nel 2012. Nel quarto trimestre l'utile è stato di 148,9 milioni dai 49 milioni dei precedenti tre mesi e dalla perdita di 140 milioni dell'anno prima.

La banca senese ha invece chiuso il 2013 con una perdita di 1,43 miliardi di euro, in miglioramento rispetto al rosso di 3,2 miliardi dell'esercizio precedente. Sui dati del Montepaschi pesano le rettifiche sui crediti ammontate nel 2013 a 2,75 miliardi di euro e nel quarto trimestre a 1,21 miliardi.
COMMENTA LA NOTIZIA