1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

A Piazza Affari bene i bancari e Fiat

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In evidenza a Piazza Affari i titoli del settore bancario con acquisti cospicui su big quali Unicredit (+2,42%) e Intesa Sanpaolo (+2,68%) nonostante gli esperti di Ubs abbiano limato leggermente al ribasso la loro valutazione sui titoli. In prima fila anche Fiat (+4,77%) che ha seguito l’andamento positivo del comparto automobilistico europeo. Tra i migliori titoli di giornata anche Tenaris (+3,08%) che ha archiviato la sesta seduta consecutiva in rialzo. Non sono riusciti a fare meglio del mercato i titoli del settore cementifero con Italcementi (+1,11%) che non si è scaldata particolarmente alla notizia delle due nuove acquisizioni, una negli Stati Uniti e l’altra in Kuwait, per un valore complessivo di circa 50 milioni di dollari. Tutto sommato poco mossa anche Buzzi Unicem (+0,72%) su cui Dresdner ha avviato oggi la copertura con rating “hold”. Non riesce a risollevarsi Telecom Italia (+0,58%) che ha dovuto smentire le indiscrezioni circolanti sul mercato in merito ad una possibile vendita o delisting di T.I. Media. Quest’ultima oggetto di forti acquisti (+7,14%) anche dopo l’arrivo della smentita. Tra i titoli minori spicca la buona performance di Sogefi (+7,51%) il cui cda proporrà alla prossima assemblea degli azionisti un dividendo complessivo unitario proposto è di 1,40 euro, 0,22 euro a titolo ordinario e 1,18 euro a titolo straordinario. Sogefi ha poi annunciato gli obiettivi finanziari al 2011 con l’attesa di un tasso di crescita medio annuo del 4% dei ricavi e del 6% dell’ebitda.