1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Piazza Affari: banche sugli scudi all’indomani dell’intesa Roma-Bruxelles su Mps, UniCredit al comando

QUOTAZIONI Bca MpsUnicredit
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le banche tirano un sospiro di sollievo grazie all’intesa raggiunta ieri fra Roma e Bruxelles sul dossier Monte dei Paschi di Siena. Il Ministro dell’Economia e delle finanze italiano, Pier Carlo Padoan e il Commissario alla Concorrenza Margrethe Vestager hanno raggiunto un’intesa di principio per procedere alla ricapitalizzazione precauzionale dell’istituto senese.
In questo quadro oggi i titoli bancari svettano a Piazza Affari, dove si registrano volumi contenuti causa festività nazionale. Al momento UniCredit si mette al comando del settore e mostra un progresso del 2% a 15,78 euro, segue a breve distanza UBI Banca, +1,95% a 3,456 euro, e poi Banco Bpm, +1,8% a 2,91 euro.
Ben comprati anche i finanziari con Azimut, +2,2% a 18,51 euro e il duo Unipol, +1,45% a 3,788 euro, e Unipolsai +1,79% a 2,044 euro.