Piazza Affari: banche in territorio negativo, in controtendenza Bper

Inviato da Alberto Bolis il Ven, 22/11/2013 - 12:20
Quotazione: UNICREDIT GROUP
Quotazione: INTESA S.PAOLO
Quotazione: B P EMILIA ROMA
Quotazione: BANCO POPOLARE
Le banche viaggiano in territorio negativo a Piazza Affari anche se lo spread resta stabile sotto la soglia dei 235 punti base. Sul paniere principale di Piazza Affari Banco Popolare cede il 2,20% a 1,321 euro, Montepaschi l'1,90% a 0,212 euro, Popolare di Milano lo 0,90% a 0,447 euro, Intesa SanPaolo lo 0,70% a 1,725 euro, Unicredit lo 0,70% a 5,22 euro, Ubi Banca lo 0,50% a 5,03 euro. In controtendenza la Popolare dell'Emilia Romagna che mostra un progresso dello 0,80% a 6,90 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA