1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Piazza Affari: banche in forte affanno nel giorno d’avvio dell’aumento Unicredit

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Giro di boa di seduta in forte affanno per i testimonial del settore bancario italiano. Bper regna una flessione del 4%, -Banco Bpm -3,11 e Ubi Banca -2,46%. Contiene i cali Intesa (-0,55%). A pesare sono i timori legati all’andamento dell’aumento di capitale di Unicredit (-3,66%).
Inoltre sull’obbligazionario si accentua l’allargamento dello spread Btp-Bund che questa mattina si è spinto sopra la soglia dei 190 punti base (192 pb con rendimento del Btp decennale al 2,31%).