Piazza Affari azzera i guadagni dopo dati macro Usa

Inviato da Marco Berton il Mer, 05/08/2009 - 16:08
Accelerazione ribassista per gli indici milanesi dopo la diffusione dei dati macroeconomici americani. Ha deluso in particolare il dato sull'indice ISM servizi calato a luglio oltre le attese del mercato. Il FTSE Mib dopo aver toccato un massimo intraday a 21304 punti ha violentemente ritracciato e segna al momento un modesto +0,16% a 21.000 punti.
COMMENTA LA NOTIZIA