Piazza Affari azzera i guadagni dopo avvio debole di Wall Street, spread sopra 500 punti base

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Sembra già svanita l’euforia degli investitori per il successo dell’asta dei Bot semestrali di questa mattina. Dopo l’avvio debole di Wall Street, Piazza Affari ha azzerato i guadagni portandosi in territorio negativo: l’indice Ftse Mib cede infatti lo 0,20% a 14.890 punti, mentre il Ftse All Share arretra dello 0,15% a quota 15.650. Nel frattempo è risalito lo spread tra il Btp a dieci anni e il Bund tedesco riportandosi sopra quota 500 punti base.