Piazza Affari avanza del 3% sostenuta dai bancari: Unicredit +7,61%

Inviato da Flavia Scarano il Mar, 10/01/2012 - 12:41
Prosegue al rialzo la seduta a Piazza Affari trainata dal comparto bancario. Il Ftse Mib guadagna il 3,11% a 14.849 punti e il Ftse All Share il 2,89% a 15.676 punti. Vola Unicredit nel secondo giorno di aumento di capitale e indossa la maglia rosa del listino. Il titolo di Piazza Cordusio avanza del 7,61% a quota 2,46. Ottime performance anche per Intesa Sanpaolo che guadagna il 6,99% a 1,178 euro. Bene anche Bpm (+5,61% a 0,267%) in attesa della nomina del suo nuovo consigliere delegato, Bper (+5,66% a 5,175 euro), Banco Popolare (+4,76% a 0,869 euro), Ubi Banca (+3,68% a 2,876 euro) e Mediobanca (+2,25% a 3,91%). Dopo un avvio di seduta disastroso, Monte dei Pascchi vira in positivo e al momento segna un rialzo dello 0,66% a quota 0,198.
COMMENTA LA NOTIZIA