Piazza Affari aumenta le perdite, Ftse Mib cede l'1% in area 21.400 punti

Inviato da Alberto Bolis il Mer, 25/06/2014 - 15:41
Piazza Affari ha peggiorato le perdite dopo i deludenti dati statunitensi. In particolare, la lettura finale del Pil Usa del primo trimestre ha mostrato una contrazione pari al 2,9%, decisamente peggiore rispetto al -1% della precedente rilevazione e al -1,8% atteso dagli analisti. Inoltre gli ordini di beni durevoli a maggio sono calati dell'1%, mentre gli esperti si attendevano una variazione nulla rispetto al mese precedente. E così a Piazza Affari l'indice Ftse Mib mostra un ribasso di circa 1 punto percentuale in area 21.400 punti.
COMMENTA LA NOTIZIA