1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari arretra in area negativa per colpa dei future Usa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo una mattinata condotta in territorio positivo, Piazza Affari nel pomeriggio vira in area negativa, in linea con le altre Borse europee e a causa soprattutto del rosso esibito dai contratti future sui principali indici di mercato statuntensi, che preannunciano un avvio debole per Wall Street. I future hanno reagito male al dato sul Cpi a stelle e strisce riferito al mese di aprile, che ha mostrato un progresso superiore alle attese, che fa presupporre un nuovo e imminente rialzo dei tassi di interesse da parte della Fed. Il Mibtel cede sul campo lo 0,31% a 28.805 punti e l’S&P/Mib scivola di un più deciso 0,56%, a 37.328 punti.