1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari apre in rosso: Ftse Mib -0,50% a quota 14.215

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Borsa di Milano inaugura la seduta in territorio negativo. L’indice Ftse Mib, dopo una partenza in calo intorno al punto percentuale, ora prosegue in flessione dello 0,50% a quota 14.215 mentre il Ftse All Share lascia lo 0,48% a 14.955 punti. Ribassi di mezzo punto percentuale per il comparto bancario: Intesa Sanpaolo (-0,62%), Unicredit (-0,29%), Ubi (-0,70%) e Mps (-0,69%). Bene anche Finmeccanica che avanza dell’1,66% a quota 3,06, dopo le pessime performance dei giorni scorsi. Negativa Terna (-2,06% a 2,472 euro), in scia al downgrade da parte di Hsbc che ha abbassato il rating a underweight dal precedente neutral.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Borse europee deboli, UBS penalizzata dalla trimestrale

Le tensioni sul mercato dei bond e le indicazioni negative in arrivo dalle trimestrali penalizzano l’avvio di ottava dei listini europei. Peggio del previsto anche l’indice PMI manifatturiero di Eurolandia, …

SEGNO MENO PER I LISTINI

Borse europee deboli in avvio

La settimana comincia in leggero calo per le principali Borse europee, dopo la debole chiusura di Wall Street e della Borsa di Tokyo (indice Nikkei a -0,33%). I primi minuti …

CHIUSURA TOKYO

Borsa Tokyo in calo: Nikkei chiude a -0,33%

La Borsa di Tokyo chiude la prima seduta della settimana in calo, sotto il peso del comparto tecnologico. L’indice Nikkei ha fermato le lancette a quota 22.088,04 punti, mostrando una …