Piazza Affari apre in rosso: Ftse Mib -0,50% a quota 14.215

Inviato da Flavia Scarano il Mer, 23/11/2011 - 09:14
La Borsa di Milano inaugura la seduta in territorio negativo. L'indice Ftse Mib, dopo una partenza in calo intorno al punto percentuale, ora prosegue in flessione dello 0,50% a quota 14.215 mentre il Ftse All Share lascia lo 0,48% a 14.955 punti. Ribassi di mezzo punto percentuale per il comparto bancario: Intesa Sanpaolo (-0,62%), Unicredit (-0,29%), Ubi (-0,70%) e Mps (-0,69%). Bene anche Finmeccanica che avanza dell'1,66% a quota 3,06, dopo le pessime performance dei giorni scorsi. Negativa Terna (-2,06% a 2,472 euro), in scia al downgrade da parte di Hsbc che ha abbassato il rating a underweight dal precedente neutral.
COMMENTA LA NOTIZIA