1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari apre in netto ribasso

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Piazza Affari Affari apre la seduta odierna in deciso ribasso, appesantita dal tonfo si oltre il 5% registrato in chiusura dalla Borsa di Shanghai. A incidere è l’attesa per l’esito della Central Economic Work Conference, il summit a porte chiuse in cui i vertici del Partito decidono la rotta dell’economia, e su una possibile revisione al ribasso delle stime di crescita per il 2015 dal 7,5% al 7%. E così l’indice Ftse Mib nei primi minuti di scambi cede l’1,51% a 19.645 punti. In rialzo lo spread Btp-Bund partito questa mattina in area 124 punti base e con il rendimento del Btp decennale all’1,95%. In un tweet il ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, ha scritto che “anche Eurogruppo apprezza agenda riforme dell’Italia. Effetti sulla nostra economia dipendono da implementazione efficace e tempestiva”. E ancora: “Nessuna richiesta di misure aggiuntive: legge di stabilità 2015 attuata in modo efficace rilancerà economia italiana”. Oggi intanto è atteso il vertice Ecofin.