1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari apre in lieve ribasso. Ftse Mib -0,25% a 14.320 punti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Piazza Affari ha aperta la seduta in lieve ribasso, in attesa della decisone della Federal Reserve. Il Ftse Mib nei primi minuti di contrattazioni cede lo 0,25% a 14.320 punti, mentre il Ftse All Share segna un calo dello 0,26% a quota 15.181. Contrastato il comparto bancario: Bpm e Unicredit guadagnano rispettivamente lo 0,88% a 1,26 euro e lo 0,36% a 1,692 euro. Male Intesa SanPaolo, Mps e Banco Popolare che segnano cali intorno al mezzo punto percentuale. In rosso anche i titoli della Galassia Agnelli, all’indomani della conferma dei target per il 2011 da parte dell’Ad del Lingotto Sergio Marchionne: Fiat spa perde lo 0,23% a 4,298 euro, Exor lo 0,91% a 15,17 euro mentre Fiat Industrial si mantiene sulla parità a quota 6,165. Fanalino di coda del listino meneghino Prysmian, che arretra dell’,128% a 10,8 euro.