1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari apre in deciso ribasso, Ftse Mib cede oltre il 2,5%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Piazza Affari apre in deciso ribasso e torna sotto pressione dopo la parentesi di ieri, con il Ftse Mib che aveva mostrato un balzo di circa 5 punti percentuali. Sono nuovamente le banche le più colpite in questi primi scambi all’indomani delle parole di Janet Yellen al Congresso Usa, viste dal mercato come una conferma di un rialzo più graduale dei tassi d’interesse. Questa mattina la Borsa di Hong Kong, dopo tre giorni di festività, ha riaperto con un tonfo di circa 4 punti percentuali. Prosegue quindi la corsa verso i “beni rifugio”: questa mattina l’oro si è portato sopra 1.200 dollari l’oncia, mentre il tasso del Bund decennale è sceso sotto quota 0,2%. In questo quadro a Piazza Affari l’indice Ftse Mib cede in avvio il 2,80% a 16.250 punti.