Piazza Affari apre in calo su tensioni Iraq, tonfo per Mps e Tod's

Inviato da Titta Ferraro il Ven, 08/08/2014 - 09:11
Avvio difficile per Piazza Affari che ha aperto in calo di oltre l'1%. L'indice Ftse Mib si è portato in avvio subito sotto la soglia dei 19 mila punti, livello che non violava al ribasso dal 5 febbraio scorso, per poi risalire leggermente e portarsi a 19.043 (-0,46%). Pesa l'escalation di tensioni geopolitiche con gli Stati Uniti che hanno rotto gli indugi sulla questione Iraq e il permanere di tensioni sul fronte Russia-Ucraina.
Tra i titoli di Piazza Affari non hanno fatto prezzo in avvio per eccesso di ribasso Mps (teorico -9,9%) e Tod's (-8,45%) entrambe protagoniste di riscontri trimestrali sotto le attese.
COMMENTA LA NOTIZIA