1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Piazza Affari apre in calo, giù Saipem e Mediaset

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Avvio senza verve per Piazza Affari. Dopo i primi scorci di seduta l’indice Ftse Mib segna un calo dello 0,95% a quota 21.881 punti. Tra le big di Piazza Affari si segnalano i cali di oltre il 2% di FCA che ieri ha visto l’avvio del collocamento a New York delle azioni Ferrari. Giù dell’,19% Saipem su cui Exane ha confermato il rating underperform tagliando il prezzo obiettivo a 7,5 euro. Molto male anche Salvatore Ferragamo (-2,1%) che paga la debolezza del’intero settore del lusso con LVMH in calo del 3% a Parigi nonostante i dati sui ricavi del terzo trimestre oltre le attese. Infine debole Mediaset (-1,33%) che ieri ha ceduto oltre il 3% e si trova anche invischiata nell’inchiesta sui diritti tv aperta dalla procura di Milano con Infront accusata di aver turbato l’asta per l’assegnazione dei diritti sportivi per il triennio 2015-18 al fine di favorire RTI (Mediaset).
Oggi sul fronte economico attesa la diffusione dell’indice Zew che misura la fiducia degli investitori tedeschi in relazione alla crescita economica nei prossimi sei mesi. Il consensus degli analisti vede lo Zew scendere a 6 punti dai 12,1 precedenti.