1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Piazza Affari: andamento divergente nel comparto lusso, Ferragamo e Tod’s soffrono

QUOTAZIONI Moncler
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Prosegue in prossimità dei minimi di giornata la seduta del FTSE Mib, che al momento registra un ribaso dello 0,4% a 16.465 punti.

In questo quadro, si osserva un andamento divergente nel settore del lusso. Infatti, mentre con un rialzo del 2,7%, brilla Moncler le cui azioni sono scambiate a 15,67 euro.

A favorire gli acquisti sul titolo è stato il report di Morgan Stanley che ha alzato la raccomandazione sul titolo portandola ad “overweight” dal precedente “equalweight”. Rivisto al rialzo anche il target price da 16 a 18 euro. Spunti interessanti anche dal quadro tecnico, che suggerisce un ulteriore allungo verso il livello statico dei 16 euro.

Per l’azienda di Remo Ruffini gli analisti sono positivi. Secondo i dati di Bloomberg la percentuale di giudizi “buy” è all’87,5%, mentre nessun analista racocmanda il “sell” per la casa di moda. Il target price medio è 18 euro.

Andamento divergente per Salvatore Ferragamo, che al momento segna la performance peggiore del listino principale con un calo del -2,9% a 20,71 euro. Gli analisti tuttavia sono positivi sul titolo, con il 60% degli esperti che raccomanda di comprare le azioni. Le quotazioni attuali di Ferragamo sono inferiori del 4,5% circa rispetto al target price medio indicato da Bloomberg, pari a 21,74 euro.

Altra storia, invece, per Tod’s. Il gruppo di Diego Della Valle ha rilasciato ieri i conti del primo semestre, mettendo in luce grosse difficoltà di redditività. L’Ebitda a 86,3 milioni (-16,2%) e l’Ebit a 62 milioni (-20%), hanno determinato una caduta del Ros di 250 punti base. Al momento il titolo è fra i peggiori dell’intero listino milanese con un crollo verticale di oltre il 6 per cento.