Piazza Affari ancora maglia nera d'Europa, Ftse Mib sotto quota 13.000 punti

Inviato da Alberto Bolis il Mar, 12/06/2012 - 15:42
La Borsa di Milano prosegue la seduta in ribasso confermandosi la peggiore tra le principali piazze finanziarie del Vecchio Continente. A pesare le vendite che già da questa mattina si sono abbattute sui titoli del comparto bancario. In questo momento Mps cede oltre il 4% a 0,195 euro, Intesa il 2,90% a 1,003 euro, Unicredit il 2,50% a 2,422 euro. In controtendenza Telecom Italia che mostra un progresso di circa 1 punto percentuale a 0,705 euro. E così l'indice Ftse Mib cede lo 0,90% a 12.950 punti, mentre il Ftse All Share arretra dello 0,75% a quota 13.940.
COMMENTA LA NOTIZIA