1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Piazza Affari ancora in calo, denaro su Pirelli e Impregilo -1-

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ancora una seduta intonata al ribasso per Piazza Affari. La nuova settimana si è aperta con la quinta sessione consecutiva di ribassi per gli indici milanesi che, dopo un avvio in timido rialzo, hanno progressivamente lasciato spazio alle vendite. In chiusura l’indice Ftse Mib ha chiuso in calo dello 0,31% a quota 20.409 punti. A pesare maggiormente sull’umore dei mercati internazionali è stato il brusco rallentamento dell’economia giapponese nel secondo trimestre. Il pil nipponico risulta in crescita dello 0,4 per cento annualizzato (+0,1% t/t), con il pil nominale che per la prima volta risulta inferiore a quello della Cina su base trimestrale.
A Milano a primeggiare oggi sono stati i titoli del settore delle costruzioni. Impregilo (+2,01%) e Astaldi (+2,34%) si apprestano a competere, in qualità di membri di differenti consorzi, per l’aggiudicazione di un contratto legato alla costruzione di un’autostrada costiera in Libia. L’indiscrezione riportata nel weekend dal “Sole 24 Ore” ha scaldato i due titoli che ieri sono risultati tra i migliori a Piazza Affari. Il contratto ha un valore di circa 3 miliardi di dollari. Nel dettaglio, entro il prossimo 20 agosto si chiude il periodo entro cui presentare le manifestazioni di interesse per la costruzione dell’autostrada libica.