Piazza Affari aggiorna i minimi di giornata: male i bancari

Inviato da Marco Berton il Gio, 11/02/2010 - 15:17
Quotazione: MEDIOBANCA
Quotazione: UNICREDIT GROUP
Quotazione: SAIPEM
Quotazione: INTESA SAN PAOLO
Quotazione: ENI
Quotazione: UBI BANCA
Quotazione: BANCO POPOLARE
Quotazione: TENARIS
Elevata volatilità sui listini azionari. In attesa dell'avvio di Wall Street Piazza Affari ha nuovamente accelerato al ribasso con il Ftse Mib che da leggermente positivo ha sfiorato area 21 mila punti cedendo circa un punto percentuale rispetto alla vigilia. Male in particolare il comparto bancario con Intesa SanPaolo, Ubi Banca, Banco Popolare, Unicredit e Mediobanca che cedono oltre 2 punti percentuali. In positivo tengono solamente i titoli petroliferi guidati da Eni +1,10%, Tenaris +1.96% e Saipem +2,14%.
COMMENTA LA NOTIZIA