Piazza Affari accelera al ribasso, Ftse Mib cede quasi l'1%

Inviato da Redazione il Ven, 17/12/2010 - 12:00
Accelerazione ribassista per la Borsa di Milano dopo una mattinata senza grandi scossoni. A trascinare al ribasso il listini sono ancora i titoli del comparto finanziario: i peggiori sono Intesa SanPaolo (-2,32% a 2,10 euro) e Mediobanca 8-2,02% a 6,54 euro). E così, in una giornata priva di dati macro significativi in arrivo dagli Stati Uniti, a Piazza Affari il Ftse Mib cede lo 0,89% a 20.186 punti, mentre il Ftse All Share arretra dello 0,85% a quota 20.906.
COMMENTA LA NOTIZIA