1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari accelera al ribasso dopo Pil Usa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nonostante il dato del Pil americano sia risultato migliore delle attese degli analisti (-1% trimestrale rispetto al -1,5% del consensus), gli indici di Piazza Affari hanno accelerato al ribasso segnando poco fa i nuovi minimi intraday. Pesante in particolare il Ftse Mib che cede l’1,2% a quota 20567 punti. Si appensantisce in particolare Eni che cede 7 punti percentuali in area 16,45 euro. Male anche Fondiaria -4,8%, Parmalat -3,13% e Stm -2,13%. In positivo segnaliamo Tenaris +2,31% e Bulgari +7,5%.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Borse europee chiudono piatte

Dopo una prima parte incerta, chiusura di ottava intorno alla parità per le borse europee. Tra le cause della risalita troviamo le indicazioni migliori delle stime arrivate dai dati macro: …

USA

Wall Street apre sotto la parità

Apertura in flessione per Wall Street in scia alle nuove minacce della Corea del Nord di un possibile lancio missilistico. Col riemergere delle tensioni geopolitiche torna la cautela sui listini …