Piazza Affari accelera al ribasso dopo debole dato Us

Inviato da Redazione il Mar, 10/08/2010 - 14:35
Il calo della produzione non agricola negli Usa nel secodno trimestre spinge al ribasso i mercati azionari. A Piazza Affari l'indice Ftse Mib cede lo 0,60% a 21.212 punti. In coda sempre i cementieri con Buzzi giù del 2,9% e Italcementi del 2,71%.
COMMENTA LA NOTIZIA