Piazza Affari accelera al ribasso con le banche, Ftse Mib tocca minimo poco sopra 16.000 punti

Inviato da Alberto Bolis il Mer, 12/06/2013 - 16:27
Forte accelerazione ribassista per la Borsa di Milano con l'indice Ftse Mib che ha toccato un minimo intraday a 16.016 punti. A zavorrare il paniere principale le vendite che si stanno abbattendo sul comparto bancario: Popolare di Milano è congelata con un calo teorico del 5%, Monte dei Paschi cede il 4% a 0,2154 euro, Ubi Banca il 3,50% a 2,98 euro, Banco Popolare il 3,60% a 0,985 euro, Unicredit il 2,20% a 3,858 euro. E così il Ftse Mib lascia sul parterre l'1,30% a 16.070 punti.
COMMENTA LA NOTIZIA