Piazza Affari accelera al rialzo dopo asta Bot, Ftse Mib sopra quota 20.600 punti

Inviato da Alberto Bolis il Ven, 26/09/2014 - 11:39
Scatto di Piazza Affari dopo l'asta del Tesoro che ha collocato tutti i 7 miliardi di euro di Bot a 6 mesi ad un rendimento dello 0,232%, in salita dallo 0,136% dell'asta di fine agosto. La domanda ha sfiorato i 13 miliardi di euro con un rapporto bid-to-cover in crescita a 1,85 dal precedente 1,63. E così l'indice Ftse Mib guadagna circa 1 punto percentuale sopra quota 20.600 punti. Forti gli acquisti sulle banche: Banco Popolare guadagna il 4,20% a 11,47 euro, Popolare di Milano il 2,30% a 0,652 euro, Intesa SanPaolo l'1,70% a 2,404 euro, Ubi Banca il 2% a 6,305 euro, Unicredit l'1,40% a 6,16 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA