1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari accelera al rialzo con le banche, Ftse Mib guadagna oltre il 2% sopra 15.800 punti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Borsa di Milano ha accelerato al rialzo in attesa della quarta votazione per l’elezione del presidente della Repubblica, in programma oggi pomeriggio e nella quale il quorum per l’elezione scenderà a 504 voti (la maggioranza assoluta e non più i due/terzi). Ben comprati i titoli bancari: Banco Popolare guadagna il 5% a 1,033 euro, Mediobanca il 4,40% a 4,55 euro, Popolare di Milano il 4,30% a 0,521 euro, Intesa SanPaolo il 3,50% a 1,30 euro, Unicredit il 3,20% a 3,612 euro, Ubi Banca il 3% a 2,94 euro. In questo quadro a Piazza Affari l’indice Ftse Mib mostra un progresso di oltre 2 punti percentuali sopra quota 15.800 punti.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Borse europee deboli in avvio, Dax cede 0,32%

Borse europee deboli in avvio di contrattazioni dopo la chiusura mista di Wall Street e quella in calo di Tokyo. In Europa, l’indice Dax cede lo 0,32%, mentre il Cac40 …

CHIUSURA TOKYO

Borsa Tokyo, chiusura in calo

La Borsa di Tokyo archivia la giornata di Borsa in calo, dopo quattro sedute consecutive con segno positivo. L’indice Nikkei ha terminato le contrattazioni a quota 22.764,68 punti, mostrando una …

AVVIO IN EUROPA

Borse europee positive in avvio, +0,57% per il Dax

Primi minuti di scambi positivi per le principali Borse europee, in scia alla positiva chiusura di Wall Street e Tokyo. A Francoforte il Dax sale dello 0,57%, l’indice francese Cac40 …

CHIUSURA BORSA GIAPPONE

Borsa Tokyo chiude in rialzo

Chiusura positiva per la Borsa di Tokyo. L’indice Nikkei ha terminato la seduta a quota 22.794,19 punti, mostrando un rialzo dello 0,43%, con lo yen che rimane debole nei confronti …