Piazza Affari accelera al rialzo (+1%): partono le ricoperture

Inviato da Marco Berton il Mer, 03/08/2011 - 10:40
Volatilità alle stelle per i listini di Piazza Affari. Dopo essere affondato ai nuovi minimi degli ultimi 3 anni con il FtseMib in calo di oltre 2 punti percentuali e mezzo a 16.817 punti, il mercato ha improvvisamente cambiato tendenza. Attualmente il FtseMib segna un progresso superiore al punto percentuale a quota 17.450. Secondo un analista dell'ufficio studi di Finanza.com questi sono classici movimenti dovuti alle ricoperture di posizioni ribassiste. "Il mercato è in evidente fase di ipervenduto ed è facile che al primo tentativo di inversione si scatenino le ricoperture delle posizioni short" precisa l'esperto. E' prevedibile, inoltre, che molti trader preferiscano chiudere le loro posizioni in vista dell'appuntamento del primo pomeriggio quando il premier Silvio Berlusconi (ore 15) si presenterà in Parlamento per difendere il sistema Italia dai recenti attacchi speculativi. "Ci attendiamo comunque una seduta particolarmente nervosa e volatile", precisa l'esperto, "il tutto favorito dai bassi volumi tipici del periodo estivo".
COMMENTA LA NOTIZIA